Minimum Dose, Maximum Speed

Una soluzione di imaging di perfusione miocardica ad alta velocità per videocamere SPECT d'impiego generale

Minimum Dose, Maximum Speed
 
Contact Us

Una delle principali tendenze nella medicina nucleare è stata la domanda in continua crescita di un imaging di perfusione miocardica più veloce. Storicamente, la qualità dell'immagine è stata limitata dal numero di fotoni rilevati.

Gli studi cardiaci di routine possono richiedere fino a 20 minuti di tempo, limitando il numero di scansioni. Per ottenere la qualità di immagine desiderata, ai pazienti vengono spesso iniettate dosi elevate che aumentano il livello di radioesposizione. 

La tecnologia IQ•SPECT di Siemens è l'unica tecnologia odierna che esegue un imaging cardiaco ultra-veloce con videocamere di uso generico. La progettazione unica del collimatore, l'acquisizione dell'immagine cardiocentrica e la tecnologia di ricostruzione avanzata consente di acquisire conteggi quattro volte superiori rispetto ai metodi tradizionali per immagini di alta qualità, a prescindere dall'età, dalla forma corporea e dalle dimensioni. Grazie alla tecnologia IQ•SPECT, i medici possono eseguire uno studio di imaging di perfusione miocardica in circa 4 minuti con la dose standard, 8 minuti con la dose dimezzata o 16 minuti con un quarto della dose standard. 

Grazie ai collimatoriSMARTZOOM, all'acquisizione cardiocentrica modificata e ai metodi di ricostruzione speciali, la tecnologia IQ•SPECT è la soluzione ideale per un imaging cardiaco veloce con dose dimezzata e doppia velocità.

 

SMARTZOOM
I collimatoriSMARTZOOM di Siemens utilizzano le proprietà di ingrandimento di un collimatore a fascio conico vicino al centro del campo visivo e il troncamento di eliminazione ai margini del campo visivo simile a quello del collimatore a fori paralleli. La forma e la posizione uniche di ogni foro del collimatore, indicate anche come mappa vettoriale, vengono misurate nello stabilimento di Siemens e conservate con il collimatore per essere utilizzate durante la ricostruzione. Il risultato è una sensibilità fino a quattro volte superiore.

 

Acquisizione
La tecnologia IQ•SPECT posiziona il cuore al centro del campo visivo del collimatore e i rilevatori a un raggio di 28 cm dell'orbita cardiocentrica. La tecnologia IQ•SPECT utilizza la flessibilità del gantry Symbia™ per posizionare ogni rilevatore a una distanza ideale al fine di massimizzare il guadagno in termini di sensibilità e di ridurre al minimo le sensazioni claustrofobiche.

 

Ricostruzione
Il metodo di ricostruzione avanzato IQ•SPECT è un'implementazione proprietaria di un algoritmo di ricostruzione iterativa del gradiente coniugato. L'algoritmo è ottimizzato per riflettere in maniera accurata la geometria misurata dei collimatoriSMARTZOOM e l'orbita cardiocentrica dei rilevatori. Una misurazione 3D della deviazione del gantry consente la correzione del movimento del gantry in base alle distorsioni dell'immagine. Le misurazioni della dimensione, della forma e della direzione di puntamento del foro per tutti i 48.000 fori del collimatoreSMARTZOOM garantiscono una ricostruzione accurata dell'immagine.