HD•Chest e FlowMotion Technology

Una soluzione innovativa per evitare compromessi tra qualità e workflow

Con FlowMotion ed HD•Chest è finalmente possibile integrare nel workflow di uno studio Whole Body l’acquisizione in Gating Respiratorio, personalizzando campo di scansione, risoluzione delle immagini e tempi, grazie al movimento continuo del lettino.


HD•Chest. Per una migliore capacità di rilevazione della lesione

Indipendentemente da quanto avanzato sia l’algoritmo di ricostruzione, il movimento respiratorio può provocare un dislocamento degli organi e delle lesioni compreso tra 5 e 30 mm. HD•Chest è una soluzione completamente automatizzata in grado di rimuovere il movimento dall’imaging in respirazione. HD•Chest trova automaticamente la regione con ampiezza minima generando immagini ad alta definizione senza movimento per una migliore capacità di rilevazione della lesione.

14%
in più di lesioni rilevate da HD•Chest rispetto ad una acquisizione statica (107 vs 94 lesioni).*


*Fonte: Van Der Gucht, A. et al. Impact of a new respiratory amplitude-based gating technique in evaluation of upper abdominal PET lesions. Eur J Radiol (2013)


FlowMotion Technology. Per la personalizzazione del percorso di cura del paziente.

FlowMotion consente di migliorare i risultati clinici ottimizzando il workflow. La maggior parte degli studi svolti in modalità stop-and-go subiscono restrizioni dovute all’inefficienza della modalità per bed che limita l’utilizzo routinario delle tecnologie di imaging più avanzate.

Il movimento continuo dato dalla tecnologia FlowMotion aiuta a standardizzare i protocolli personalizzando le scansioni in un singolo e veloce studio. Assicura la riproducibilità, riduce la dose CT, migliora la qualità delle immagini e fornisce un maggior comfort al paziente.
 

Related Products, Services & Resources