Inveon SPECT•CT

Inveon SPECT•CT
 
Contact Us

Prestazioni straordinarie

Progettato con una tecnologia unica di zoom automatizzato, il sistema SPECT/TC a doppia testa Inveon™ è una piattaforma economica per tutte le applicazioni di imaging con SPECT
La funzionalità di acquisizione elicoidale consente un buon campionamento assiale e un buon campo visivo (FOV) assiale per prestazioni elevate e per l'imaging dell'intero corpo dei roditori.

 

La funzionalità di zoom automatizzato consente all'utente di passare rapidamente dalle modalità a risoluzione più alta e ad elevata sensibilità alle impostazioni di ingrandimento più basse. Ogni rilevatore presenta un'area attiva di 15 cm x 15 cm ed è montato su una pedana controllata dal computer. Grazie alla collimazione dei fori, il fattore di ingrandimento del rilevatore viene facilmente regolato.

 

Il cristallo di ioduro di sodio pixelato presenta pixel da 2 mm x 2 mm e una distanza tra i pixel di 2,2 mm x 2,2 mm. Questo campionamento fine supporta una risoluzione dell'immagine a ricostruzione submillimetrica grazie alla collimazione dei fori. I rilevatori SPECT Inveon offrono una risoluzione dell'immagine di 0,8 mm con l'utilizzo di un collimatore di singoli fori o un collimatore di fori multipli da 0,5 mm o di 0,9 mm con l'utilizzo di un collimatore di fori multipli da 0,5 mm.

 

Il cristallo di ioduro di sodio è spesso 10 mm, garantendo una sensibilità elevata anche ai fotoni energetici. L'alloggiamento del rilevatore è protetto da uno strato di piombo spesso oltre un centimetro per una penetrazione minima dei fotoni che si trovano fuori dal campo visivo (FOV). L'elevata sensibilità consente di lavorare con dosi più basse o con tempi di scansione ridotti utilizzando dosi più alte.

 

La SPECT Inveon supporta il gating respiratorio e cardiaco simultaneo. Il gating nella SPECT genera etichette posizionate nei dati della modalità elenco che corrispondono ai dati fisiologici. I dati con gating retrospettivo possono essere utilizzati per la generazione di immagini dei processi respiratori e cardiaci.



Versatilità flessibile

Storicamente, le soluzioni precliniche multi-modalità consistevano di due sistemi indipendenti, spesso con workstation separate, assemblati in maniera approssimativa in un unico gantry. Inveon cambia il paradigma. Una rete CAN-bus controlla con precisione la posizione di un massimo di dodici pedane, coordinando i letti, il posizionamento del rilevatore SPECT, il posizionamento del rilevatore e della sorgente TC e il meccanismo della sorgente di trasmissione, integrando strettamente il comando e il controllo di ogni modalità.

 

Una progettazione ergonomica con accesso semplice all'animale da tutti i lati, controlli del monitor touch-screen, porte di gating multiple e binari di supporto per il fissaggio degli accessori chirurgici standard.

 

Il sistema SPECT Inveon può essere facilmente convertito in un sistema multi-modalità grazie alla sua unica funzionalità di aggancio ad un sistema TC o PET Inveon. Nella modalità con aggancio, i due scanner possono funzionare in maniera indipendente o come un unico sistema multi-modalità sotto il controllo di una singola workstation.



Applicazioni quantitative

Progettate per aiutare i medici ad affrontare le problematiche della ricerca attuale, le soluzioni di analisi quantitativa Inveon portano l'imaging preclinico a livelli completamente nuovi, fornendo una potente combinazione di strumenti di visualizzazione delle immagini e di analisi. L'introduzione del kit di strumenti Application Programmable Extension (APEx) offre ai ricercatori la flessibilità della personalizzazione del software in base alle singole e specifiche esigenze di ricerca.

 

  • Buona visualizzazione di un'ampia serie di dati tramite l'utilizzo di strumenti affidabili di immissione e importazione
  • Analisi quantitativa dei dati statici, gestiti e dinamici tramite l'utilizzo di un'ampia gamma di strumenti di creazione di regioni di interesse (ROI) predefinita o semi-automatizzata
  • Esportazione e distribuzione semplice dei dati e delle immagini nel formato DICOM 3.0 all'occorrenza
  • Personalizzazione semplice grazie al kit di strumenti Application Programmable Extension (APEx)
  • Espansione delle funzionalità tramite l'utilizzo del kit di strumenti Application Programmable Extension (APEx)
  • Personalizzazione delle equazioni per la manipolazione digitale delle immagini e la generazione di nuove visualizzazioni di immagini
  • Personalizzazione delle equazioni per l'automatizzazione dei calcoli della ROI e la creazione di nuove funzioni
  • Personalizzazione degli algoritmi per la creazione di nuove procedure di segmentazione


Supporto completo

Gli utenti di Inveon beneficiano di un supporto completo che comprende:

 

  • Strutture di formazione di base negli Stati Uniti e in Germania
  • Formazione avanzata sugli applicativi sotto la guida di noti esperti di imaging preclinico
  • Formazione pratica sugli applicativi avanzati tramite il programma “Get Ahead with the Experts”
  • Risorse mondiali di assistenza dedicata e ingegneri per l'assistenza sul campo
  • Supporto logistico e per i pezzi di ricambio in diverse sedi in tutto il mondo
  • Personale di assistenza tecnica dedicata presso lo stabilimento
  • Risorse di supporto per gli applicativi sul campo dedicate in tutte le regioni del mondo
  • MI University: una risorsa online di materiali formativi ed educativi progettati per fungere da guida per i ricercatori interessati all'apprendimento degli applicativi di imaging molecolare per la ricerca non-invasiva che interessa piccoli animali
     

Related Products, Services & Resources