Symbia.net Clinical Workflow Server

Symbia.net Clinical Workflow Server
 
Contact Us

Symbia.net e lo spazio di acquisizione Symbia™ condividono la stessa interfaccia utente intuitiva e la stessa progettazione del workflow degli applicativi di imaging molecolare syngo®. Gli attuali utenti Symbia possono pertanto passare in maniera semplice dalle workstation ad una soluzione client-server, mantenendo la flessibilità totale e la nota semplicità di utilizzo degli applicativi di imaging molecolare syngo .

Oltre al supporto completo della SPECT, inclusa la lettura IQ•SPECT, Symbia.net offre anche funzionalità di lettura PET per oncologia, cardiologia e neurologia. Queste caratteristiche rendono Symbia.net una piattaforma integrata di imaging molecolare.


Applicativo SPECT per cardiologia (Invia Corrdior4DM)

Cardiology Engine SPECT Corridor4DM
Cardiology Engine SPECT Corridor4DM, Advanced
Cardiology Engine SPECT Corridor4DM, Premium

Cardiology Engine SPECT Corridor4DM assiste nella diagnosi e nella valutazione quantitativa della coronaropatia consentendo la visualizzazione di studi SPECT e la valutazione quantitativa della perfusione. 

Cardiology Engine SPECT Corridor4DM

L'applicativo Corridor4DM include l'elaborazione, la visualizzazione e la generazione interattiva di immagini di mappe polari, 2D e 3D, il calcolo dei volumi ventricolari, della massa miocardica e della frazione di eiezione per gli studi SPECT con gating e utilizza i dati del pool ematico con gating per calcolare la frazione di eiezione del ventricolo sinistro. Confronta le mappe polari funzionali e perfusionali con le schede di soggetti normali abbinate per sesso, fornendo un ulteriore supporto per la correzione dell'attenuazione. L'applicativo Corridor4DM include anche un generatore di database di soggetti normali e la funzionalità di creazione di rapporti. 

Cardiology Engine SPECT Corridor4DM, Advanced
L'applicativo Corridor4DM Advanced include le funzionalità menzionate in precedenza e aggiunge le seguenti:
cardio•Flash, un metodo di ricostruzione iterativa funzionale con ripristino della risoluzione e correzione della dispersione, può essere utilizzato per accorciare i tempi dell'imaging di perfusione miocardica del 50%. I dati ricostruiti presentano una qualità dell'immagine simile o superiore a quella della scansione MPI (imaging di perfusione miocardica) a tempi normali ottenuta con una ricostruzione convenzionale utilizzando la retroproiezione filtrata. Al fine di aumentare la produttività, questo motore include i workflow di imaging molecolare syngo®, progettati appositamente per acquisire scansioni SPECT MPI con parametri di acquisizione in tempi dimezzati e impostazioni/filtri di ricostruzione ottimizzati. 

Cardiology Engine SPECT Corridor4DM, Premium
L'applicativo Corridor4DM Premium include le funzionalità menzionate in precedenza e aggiunge le seguenti:
Corridor4DM Coronary Overlay sovrappone l'albero coronarico ai rendering 3D della superficie del miocardio per aiutare nella visualizzazione dei difetti di perfusione. 

L'applicativo Corridor4DM è un prodotto OEM sviluppato e supportato da INVIA.



Applicativo SPECT per cardiologia (Cedars)

Cardiology Engine SPECT Cedars
Cardiology Engine SPECT Cedars, Advanced
Cardiology Engine SPECT Cedars, Premium
SPECT Cardiology Engines assistono nella diagnosi e nella quantificazione della coronaropatia, nonché nella stratificazione del rischio per gli eventi cardiaci acuti.
Cardiology Engine SPECT Cedars
Il motore Cedars calcola una serie completa di parametri cardiaci che includono le frazioni di eiezione, i volumi, il movimento delle pareti, incluso il movimento libero delle pareti ventricolari nella SPECT quantitativa del pool ematico (QBS), l'ispessimento delle pareti, la perfusione (%). La SPECT di perfusione quantitativa (QPS) consente la quantificazione dei dati SPECT e dei cambiamenti seriali della perfusione. Sono disponibili i modelli a 17 segmenti dell'AHA e a 20 segmenti. Oltre al calcolo dell'indice di eccentricità, la SPECT gated quantitativa (QGS) calcola anche una misura regionale della forma del ventricolo sinistro conosciuta come indice di forma (Shape Index). Le visualizzazioni includono fette gated con contorni, una visualizzazione con movimento bloccato che genera una buona risoluzione e un buon contrasto eliminando il movimento del ciclo cardiaco, immagini 3D interattive e mappe polari. Ulteriori funzionalità sono il controllo manuale dei contorni e la produzione con compatibilità DICOM. La produzione include i file di acquisizione secondari DICOM, i file dei risultati e la generazione di file in formato AVI.
Cardiology Engine SPECT Cedars, Advanced
Il motore Cedars Advanced include le funzionalità menzionate in precedenza e aggiunge le seguenti:
cardio•Flash, un metodo di ricostruzione iterativa funzionale con ripristino della risoluzione e correzione della dispersione, può essere utilizzato per accorciare i tempi dell'imaging di perfusione miocardica del 50%. I dati ricostruiti presentano una qualità dell'immagine simile o superiore a quella della scansione MPI (imaging di perfusione miocardica) a tempi normali ottenuta con una ricostruzione convenzionale utilizzando la retroproiezione filtrata. Al fine di aumentare la produttività, questo motore include i workflow di imaging molecolare syngo®, progettati appositamente per acquisire scansioni SPECT MPI con parametri di acquisizione in tempi dimezzati e impostazioni/filtri di ricostruzione ottimizzati.
Cardiology Engine SPECT Cedars, Premium
Il motore Cedars Premium include le funzionalità menzionate in precedenza e aggiunge le seguenti:
La funzionalità Cedars Fusion/Coronary Overlay fornisce informazioni nella forma di fusione multi-modalità e di alberi coronarici estratti dall'applicativo di circolazione syngo negli applicativi Cedars di SPECT gated quantitativa (QGS) e SPECT di perfusione quantitativa (QPS) allo scopo di migliorare l'interpretazione dell'esame MPI dal punto di vista visivo. L'applicativo Cedars sovrappone l'albero coronarico ai rendering 3D della superficie del miocardio della SPECT Siemens per aiutare nella visualizzazione dei difetti di perfusione.
L'applicativo Cedars è un prodotto OEM sviluppato e supportato da Cedars Sinai.



Applicativo SPECT per cardiologia (Emory)

Emory Cardiac Toolbox Suite
Emory Cardiac Toolbox è un esaustivo pacchetto di strumenti di processo che consente un'elevato grado di automazione delle procedure di cardiologia clinica.
Emory Cardiac Toolbox Suite
Il Toolbox comprende un completo pacchetto CEqual con database. Sono inoltre calcolati parametri cardiaci quali Frazione di eiezione, Volumi, Massa miocardica, Ispessimento di parete e Dilatazione ischemica transitoria. Il programma utilizza una tecnica di fusione delle immagini 3D che sovrappone strutture generiche delle arterie coronarie a superfici in rappresentazione 3D. Un display interattivo consente la rotazione arbitraria in 3D del cuore pulsante per la valutazione simultanea della motilità parietale e della perfusione. Tra le funzionalità standard figura anche lo strumento Gated Quality Control Analysis, per la valutazione delle attività di gating Inoltre, tra i dati esportati figurano i file di acquisizioni secondarie e di risultati a standard DICOM per facilitare il rapido controllo dei dati precedentemente elaborati.



Applicativo SPECT per oncologia

Oncology Engine SPECT
Oncology Engine SPECT, Advanced
Oncology Engine SPECT, Premium
SPECT Oncology Engines offrono caratteristiche di produttività che rendono possibile l'acquisizione in tempi dimezzati e strumenti di visualizzazione 3D avanzata.
Oncology Engine SPECT
Questo motore include un metodo di ricostruzione iterativa con ripristino della risoluzione e correzione della dispersione. Include anche funzionalità basate sulla statistica di eliminazione adattiva del rumore e della sfocatura delle immagini planari e delle scansioni longitudinali dell'intero scheletro. Può essere utilizzato per accorciare i tempi di acquisizione delle immagini planari, delle scansioni ossee o degli studi SPECT senza perdita della qualità dell'immagine. Questo metodo di ricostruzione può inoltre migliorare la qualità dell'immagine complessiva grazie a un buon contrasto, una risoluzione elevata e un rumore dell'immagine ridotto quando è utilizzato per ricostruire studi effettuati in tempi normali.
Oncology Engine SPECT include i workflow di imaging molecolare syngo® con parametri di acquisizione in tempi dimezzati e impostazioni/filtri di ricostruzione ottimizzati, progettati appositamente per l'acquisizione di scansioni SPECT dell'intero corpo nel tempo di una scansione convenzionale dell'intero scheletro e per aumentare la velocità di scansione dell'intero scheletro per accorciare i tempi di scansione.
Oncology Engine SPECT, Advanced
Il motore Advanced include le funzionalità menzionate in precedenza e aggiunge le seguenti:
Una tecnica di visualizzazione volumetrica che fornisce volumi funzionali e anatomici fusi su piani ortogonali utilizzando visualizzazioni a layout multipli o la modalità a schermo intero.
Questo motore fornisce gli strumenti per la valutazione e la visualizzazione delle immagini SPECT (e TC acquisite in maniera indipendente), consentendo l'utilizzo di formati personalizzati definiti dall'utente, il riorientamento dell'immagine su qualsiasi asse e una serie di tabelle di ricerca a colori e di opzioni di creazione di lastre. Le funzionalità standard comprendono: visualizzazione di immagini DICOM SPECT e TC, inclusa la visualizzazione con fusione delle immagini per le serie registrate; strumenti di visualizzazione comuni come i cursori correlati, la barra dei colori quantitativa e il valore in pixel interattivo; finestre di immagini TC predefinite; visualizzazione delle proiezioni di massima intensità (MIP) TC; riorientamento 3D dei dati volumetrici; analisi delle regioni di interesse (ROI)/volumi di interesse e visualizzazione.
Oncology Engine SPECT, Premium
Il motore Premium include le funzionalità menzionate in precedenza e aggiunge le seguenti:
Tecniche di rendering volumetrico per i dati immagine SPECT e TC acquisiti separatamente. Offre il controllo indipendente dei colori, dell'opacità e dell'ombreggiatura di un massimo di quattro classi di tessuti e impostazioni VRT (tecnica di rendering volumetrico) che possono essere selezionate tramite una galleria di immagini. Offre inoltre la possibilità di manipolare in maniera interattiva i livelli di fusione che vanno dalla sola TC, sola SPECT a diverse combinazioni. Dal momento che la MPR, MIP, SSD o VRT sono diverse modalità di visualizzazione possibile con lo stesso set di dati, l'utente può passare in maniera arbitraria da una modalità all'altra e alla modalità a schermo intero. Tutte le modalità possono essere registrate e collegate in modo che le manipolazioni delle immagini, inclusa la navigazione interattiva delle fette e la rotazione delle immagini, siano visualizzate in maniera sincronizzata.
Il pacchetto di editing integrato consente la segmentazione dei set di dati 3D con la creazione manuale dei contorni, il thresholding o l'accrescimento dei volumi. Il confinamento del set di dati è possibile con l'utilizzo di una ClipBox o di una lastra ad editing variabile. La qualità dell'immagine può essere migliorata con gli operatori morfologici come l'erosione e la dilatazione.



Applicativo SPECT per neurologia

SPECT Neurology Add-on
Neurology Add-on aggiunge la capacità di quantificare gli esami neurologici SPECT.
SPECT Neurology Add-on
Con l'utilizzo dei workflow ottimizzati inclusi in questo SPECT Neurology Add-on, è possibile combinare l'anatomia standardizzata e un database completo di condizioni normali con le tecniche di fusione avanzata per consentire la correlazione automatica dello studio del paziente con un cervello medio per l'elaborazione rapida della anomalie. Il motore di fusione produce risultati affidabili e riproducibili tra sessioni multiple e utenti multipli. Gli strumenti di quantificazione includono la valutazione voxel per voxel e regionale della perfusione cerebrale anomala e il posizionamento automatico delle regioni anatomiche di interesse ottimizzate per la valutazione della demenza. È possibile aggiungere ulteriori regioni cerebrali anatomiche di interesse, caratteristica che rende questo applicativo flessibile per la valutazione di diversi disturbi neurologici. Inoltre, è possibile selezionare diverse regioni anatomiche per la valutazione rapida di una singola scansione o per il confronto quantitativo con altre scansioni. Le uniche tecniche di fusione, le fasi di valutazione automatizzate e gli strumenti di quantificazione completi soddisfano le esigenze delle valutazioni neurologiche emergenti tramite TC acquisita in maniera indipendente/SPECT o solo SPECT. È anche incorporato un meccanismo di generazione di rapporti per garantire una refertazione coerente.
SPECT Neurology Add-on rende possibile inoltre un ulteriore confronto qualitativo e quantitativo delle immagini cerebrali tramite la co-registrazione di dati funzionali con un modello di riferimento (l'atlante di Talairach). Analisi quantitativa delle immagini cerebrali nello spazio del paziente e di Talairach e in base ai bacini arteriosi, alle aree funzionali di Brodmann o alle aree definite dall'utente che possono essere salvate e riapplicate ai successivi dati del paziente. Il motore include inoltre il confronto sequenziale della funzione cerebrale (fino a 2 set di dati) e il confronto dei dati funzionali con un database di condizioni normali.



Applicativo SPECT/TC per cardiologia (Invia Corrdior4DM)

Applicativo SPECT/TC Corridor4DM per cardiologia
Applicativo SPECT/TC Corridor4DM Advanced per cardiologia
L'applicativo SPECT/CT Corridor4DM per cardiologia assiste nella diagnosi e nella valutazione quantitativa delle coronaropatie consentendo la visualizzazione di studi SPECT e la valutazione quantitativa della perfusione.
Applicativo SPECT/TC Corridor4DM per cardiologia
L'applicativo Corridor4DM include l'elaborazione, la visualizzazione e la generazione interattiva di immagini di mappe polari, 2D e 3D, il calcolo dei volumi ventricolari, della massa miocardica e della frazione di eiezione per gli studi SPECT con gating e utilizza i dati del pool ematico con gating per calcolare la frazione di eiezione del ventricolo sinistro. Confronta le mappe polari funzionali e perfusionali con le schede di soggetti normali abbinate per sesso, fornendo un ulteriore supporto per la correzione dell'attenuazione. L'applicativo Corridor4DM include anche un generatore di database di soggetti normali e la funzionalità di creazione di rapporti.
Applicativo SPECT/TC Corridor4DM Advanced per cardiologia
L'applicativo Corridor4DM Advanced include le funzionalità menzionate in precedenza e aggiunge le seguenti:
Score del calcio (Agatston, volume e massa di calcio) per valutare il rischio di infarto cardiaco nelle regioni definite dall'utente, fino ad un massimo di quattro arterie coronarie. La visualizzazione e
localizzazione consiste in una VRT (Tecnica di Rendering Volume) funzionale unita ad una VRT anatomica, con riorientamento unico, in tempo reale basato su immagini volumetriche in 3D. Sul VRT aree di calcificazione risultanti o arterie coronarie sono sovrapposte. Il One-Click Heart Isolation consente di isolare il cuore dal tessuto circostante, mentre la correlazione dei risultati di score del calcio con sezioni MPI e immagini VRT fuse permette una facile navigazione attraverso le aree di calcificazione.
L'applicativo Corridor4DM è un prodotto OEM sviluppato e supportato da INVIA.



Applicativo SPECT/TC per cardiologia (Cedars)

Il motore cardiologico SPECT/CT Cedars
Il motore cardiologico SPECT/CT Cedars, d'avanguardia
SPECT/CT Cardiology Engines assistono nella diagnosi e nella quantificazione della coronaropatia, nonché nella stratificazione del rischio per gli eventi cardiaci acuti.
Cardiology Engine SPECT/CT Cedars

Il motore Cedars calcola una serie completa di parametri cardiaci che includono le frazioni di eiezione, i volumi, il movimento delle pareti, incluso il movimento libero delle pareti ventricolari nella SPECT quantitativa del pool ematico (QBS), l'ispessimento delle pareti, la perfusione (%). La SPECT di perfusione quantitativa (QPS) consente la quantificazione dei dati SPECT e dei cambiamenti seriali della perfusione. Sono disponibili i modelli a 17 segmenti dell'AHA e a 20 segmenti. Oltre al calcolo dell'indice di eccentricità, la SPECT gated quantitativa (QGS) calcola anche una misura regionale della forma del ventricolo sinistro conosciuta come indice di forma (Shape Index). Le visualizzazioni includono fette gated con contorni, una visualizzazione con movimento bloccato che genera una buona risoluzione e un buon contrasto eliminando il movimento del ciclo cardiaco, immagini 3D interattive e mappe polari. Ulteriori funzionalità sono il controllo manuale dei contorni e la produzione con compatibilità DICOM. La produzione include i file di acquisizione secondari DICOM, i file dei risultati e la generazione di file in formato AVI.
Cardiology Engine SPECT Cedars, Advanced
Il motore Cedars Advanced include le funzionalità menzionate in precedenza e aggiunge le seguenti:
Score del calcio (Agatston, volume e massa di calcio) per valutare il rischio di infarto cardiaco nelle regioni definite dall'utente, fino ad un massimo di quattro arterie coronarie. La visualizzazione e localizzazione consiste in una VRT (Tecnica di Rendering Volume) funzionale unita ad una VRT anatomica, con riorientamento unico, in tempo reale basato su immagini volumetriche in 3D. Sul VRT aree di calcificazione risultanti o arterie coronarie sono sovrapposte Il One-Click Heart Isolation consente di isolare il cuore dal tessuto circostante, mentre la correlazione dei risultati di score del calcio con strati di MPI e VRT fusa permette una facile navigazione attraverso le aree di calcificazione.
L'applicativo Cedars è un prodotto OEM sviluppato e supportato da Cedars Sinai.



Applicativo SPECT/TC per oncologia

Oncology Engine SPECT/CT
Oncology Engine SPECT/CT, Advanced
Oncology Engine SPECT/CT facilita il rilevamento delle lesioni tramite la visualizzazione, l'analisi volumetrica e la fusione di singoli studi SPECT/TC.
Oncology Engine SPECT/CT
Una tecnica di visualizzazione volumetrica che fornisce volumi funzionali e anatomici fusi su piani ortogonali utilizzando visualizzazioni a layout multipli. Questo motore fornisce gli strumenti per la valutazione e la visualizzazione delle immagini e dei risultati SPECT/TC, consentendo l'utilizzo di formati personalizzati definiti dall'utente, il riorientamento dell'immagine su qualsiasi asse e una serie di tabelle di ricerca a colori e di opzioni di creazione di lastre. Le funzionalità standard comprendono: visualizzazione di immagini DICOM SPECT e TC, inclusa la visualizzazione con fusione delle immagini per le serie registrate; strumenti di visualizzazione comuni come i cursori correlati, la barra dei colori quantitativa e il valore in pixel interattivo; finestre di immagini TC predefinite; visualizzazione delle proiezioni di massima intensità (MIP) TC; riorientamento 3D dei dati volumetrici; analisi delle regioni di interesse (ROI)/volumi di interesse e visualizzazione.
Oncology Engine SPECT/CT, Advanced
include le funzionalità menzionate in precedenza e aggiunge le seguenti:
Funzionalità avanzate di visualizzazione delle immagini 3D e registrazione/fusione manuale o automatizzata delle immagini ottenute con modalità acquisite in maniera indipendente (ad es., TC, RM). Queste funzionalità includono la rotazione dei volumi 3D interattiva, la ricostruzione multiplanare (MPR), lo spessore delle fette definito dall'utente e una serie di tecniche di co-registrazione come la registrazione automatizzata, dei punti di riferimento e visiva.



Applicativo SPECT/TC per neurologia

SPECT/CT Neurology Engine
SPECT/CT Neurology Engine, Advanced
SPECT/CT Neurology Engines aggiungono la capacità di quantificare gli esami neurologici SPECT.
SPECT/CT Neurology Engine
Fornisce gli strumenti per la valutazione e la visualizzazione delle immagini e dei risultati neurologici SPECT/TC, consentendo l'utilizzo di formati personalizzati definiti dall'utente, il riorientamento dell'immagine su qualsiasi asse e una serie di tabelle di ricerca a colori e di opzioni di creazione di lastre. Le funzionalità standard comprendono: visualizzazione di immagini DICOM SPECT e TC, inclusa la visualizzazione con fusione delle immagini per le serie registrate; strumenti di visualizzazione comuni come i cursori correlati, la barra dei colori quantitativa e il valore in pixel interattivo; finestre di immagini TC predefinite; visualizzazione delle proiezioni di massima intensità (MIP) TC; riorientamento 3D dei dati volumetrici; analisi delle regioni di interesse (ROI)/volumi di interesse e visualizzazione.
SPECT/CT Neurology Engine, Advanced
Con l'utilizzo dei workflow ottimizzati inclusi in questo SPECT/CT Neurology Engine Advanced, è possibile combinare l'anatomia standardizzata e un database completo di condizioni normali con le tecniche di fusione avanzata per consentire la correlazione automatica dello studio del paziente con un cervello medio per l'elaborazione rapida della anomalie. Il motore di fusione produce risultati affidabili e riproducibili tra sessioni multiple e utenti multipli. I buoni strumenti di quantificazione includono la valutazione voxel per voxel e regionale della perfusione cerebrale anomala e il posizionamento automatico delle regioni anatomiche di interesse ottimizzate per la valutazione della demenza. È possibile aggiungere ulteriori regioni cerebrali anatomiche di interesse, caratteristica che rende questo applicativo flessibile per la valutazione di diversi disturbi neurologici. Inoltre, è possibile selezionare diverse regioni anatomiche per la valutazione rapida di una singola scansione o per il confronto quantitativo con altre scansioni. Le uniche tecniche di fusione, le fasi di valutazione automatizzate e gli strumenti di quantificazione completi soddisfano le esigenze delle valutazioni neurologiche emergenti tramite TC acquisita in maniera indipendente/SPECT o solo SPECT. È anche incorporato un meccanismo di generazione di rapporti per garantire una refertazione coerente.
SPECT/CT Neurology Engine Advanced rende possibile inoltre un ulteriore confronto qualitativo e quantitativo delle immagini cerebrali tramite la co-registrazione di dati funzionali con un modello di riferimento (l'atlante di Talairach). Analisi quantitativa delle immagini cerebrali nello spazio del paziente e di Talairach e in base ai bacini arteriosi, alle aree funzionali di Brodmann o alle aree definite dall'utente che possono essere salvate e riapplicate ai successivi dati del paziente. Il motore include inoltre il confronto sequenziale della funzione cerebrale (fino a 2 set di dati) e il confronto dei dati funzionali con un database di condizioni normali.



Ricostruzione ed elaborazione

Elaborazione delle immagini cardiache SPECT
Elaborazione SPECT
Elaborazione SPECT/TC

La soluzione Symbia.net può essere configurata per consentire la ricostruzione completa delle immagini e l'elaborazione su tutti i client.
Elaborazione delle immagini cardiache SPECT

Funzionalità di elaborazione delle immagini cardiache e generiche, tra cui:

  • Elaborazione simultanea di un massimo di quattro serie con un massimo di sei finestre energetiche
  • Ricostruzione simultanea di serie gated e non-gated
  • Parametri di ricostruzione separati per serie
  • Retroproiezione filtrata e ricostruzioni 2D OSEM
  • Mascheramento/Centraggio 3D interattivo
  • Mascheramento ellittico 3D (generale)
  • Correzione dell'attenuazione di Chang (generale)

Funzionalità di controllo qualità, tra cui:

  • Sinogramma, linogramma e immagine sommata
  • Cine con linea di riferimento
  • Correzione manuale e automatica del movimento
  • Analisi a istogramma gated

Funzionalità di riorientamento 3D, tra cui:

  • Riorientamento dell'angolo libero e interattivo delle serie ricostruite
  • Elaborazione simultanea di un massimo di quattro serie

Funzionalità di pool ematico gated planare cardiaco, tra cui:

  • Analisi della frazione di eiezione del ventricolo destro e sinistro
  • Analisi della frazione di eiezione regionale
  • Filtraggio automatizzato delle immagini
  • Determinazione manuale o automatica delle regioni di interesse (ROI)
  • Creazione funzionale di immagini
  • Analisi delle curve
  • Analisi della velocità di riempimento e svuotamento

Funzionalità di analisi degli shunt, tra cui:

  • Creazione composita automatica
  • Opzioni di regolazione e livellamento delle curve
  • Calcolo integrale della curva degli shunt e del paziente
  • Qp/Qs shunt con il metodo dell'area
  • Qp/Qs shunt con il metodo dell'altezza

Elaborazione SPECT

Funzionalità di fusione delle immagini, tra cui:

  • Interpolazione automatica della matrice e registrazione della fusione di SPECT e TC o RM
  • Visualizzazione con fusione alfa regolabile
  • Tecnica di registrazione dei punti di riferimento

Funzionalità di analisi polmonare, tra cui:

  • Analisi totale o a segmenti (2 o 3)
  • Quantificazione della ventilazione e della perfusione
  • Confronto del rapporto tra segmenti e tra il polmone sinistro e quello destro
  • Calcolo della media geometrica

Funzionalità di analisi della tiroide, tra cui:

  • Determinazione manuale o automatica delle regioni di interesse (ROI)
  • Metodi dell'attività residuale del calibratore di dose o della siringa
  • Calcolo del volume, dell'area, del rateo di conteggio e della captazione
  • Elaborazione di un singolo lobo
  • Captazione di 6 e 24 ore

Funzionalità di analisi renale, tra cui:

  • Determinazione manuale o automatica delle regioni di interesse (ROI)
  • Velocità di filtrazione glomerulare di Gates
  • Flusso plasmatico renale effettivo di Oberhausen
  • Flusso plasmatico renale effettivo di Itoh
  • MAG3 di Oriuchi
  • MAG3 senza campione ematico
  • Trapianto
  • Confronto del captopril
  • Elaborazione (velocità di estrazione tubulare) di Bubeck
  • Analisi delle curve
  • Rapporto destra/sinistra
  • Calcolo della superficie corporea per pazienti adulti e pediatrici
  • Calcolo del flusso e dell'escrezione

Funzionalità di analisi dello svuotamento gastrico, tra cui:

  • Determinazione manuale o automatica delle regioni di interesse (ROI)
  • Supporto della doppia finestra energetica/isotopi
  • Calcolo della media geometrica
  • Procedure di aggiustamento delle curve
  • Elaborazione dei solidi/liquidi
  • Calcolo dello svuotamento

Funzionalità epatobiliari, tra cui:

  • Determinazione manuale o automatica delle regioni di interesse (ROI)
  • Calcolo della frazione di eiezione
  • Supporto di metodi statici e dinamici
  • Elaborazione della frazione di eiezione con intervallo definito dall'utente

Funzionalità di analisi cerebrale, tra cui:

  • Quantificazione delle regioni di interesse (ROI) e analisi dei rapporti
  • Analisi del flusso ematico
  • Analisi di Patlak e flusso ematico cerebrale
  • Metodo di Lassen
  • IMP
  • IMP-ARG
  • NIMS

Elaborazione SPECT/TC
L'elaborazione SPECT/TC include le funzionalità menzionate in precedenza e aggiunge le seguenti:

  • Funzionalità avanzate di visualizzazione delle immagini 3D e registrazione/fusione manuale o automatizzata delle immagini ottenute con modalità acquisite in maniera indipendente (ad es., TC, RM)
  • Flash 3D: un innovativo algoritmo 3D OSEM SPECT che garantisce un contrasto più elevato, una risoluzione più alta e un rumore dell'immagine minore rispetto agli algoritmi 2D OSEM e FBP.
  • Correzione dell'attenuazione TC
  • Correzione della dispersione


PET/TC

PET per oncologia
PET per cardiologia
PET per neurologia

La soluzione Symbia.net può essere configurata con funzionalità di lettura PET/TC per l'ambito oncologico, cardiologico e neurologico.
PET per oncologia
La funzionalità includono:

  • Visualizzazione di immagini DICOM PET e TC, inclusa la visualizzazione con fusione delle immagini per le serie registrate
  • Strumenti di visualizzazione comuni come i cursori correlati, la barra dei colori quantitativa e il valore in pixel interattivo
  • Impostazione predefinita di tabelle a colori del SUV PET
  • Impostazione predefinita di finestre di immagini TC
  • Visualizzazione delle proiezioni di massima intensità (MIP) TC e PET
  • Riorientamento 3D dei dati volumetrici
  • Analisi delle regioni di interesse (ROI) e dei volumi di interesse (VOI) e visualizzazione comprendente il calcolo del valore di captazione standard (SUV)
  • Creazione di curve e regioni di interesse (ROI) per le serie PET dinamiche

PET per cardiologia
Corridor4DM PET Suite include:

  • Un pacchetto software completo di visualizzazione e quantificazione avanzate per i professionisti di cardiologia nucleare sviluppato da INVIA e dalla University of Michigan. Corridor4DM integra la funzione del ventricolo sinistro, la perfusione e il metabolismo dell'FDG (fluorodesossiglucosio) in un'unica soluzione per la quantificazione, la visualizzazione e la refertazione degli studi cardiaci PET.
  • Cedars PET Suite include:
  • Una serie completa di programmi di quantificazione per la valutazione degli studi sul miocardio PET.

PET per neurologia
La funzionalità includono:

  • Valutazione neurologica avanzata grazie ad una soluzione software per applicazioni cliniche per l'analisi cerebrale quando è utilizzata con l'imaging PET e PET/TC


Personalizzazione

IDL Runtime
IDL Developer Suite

Symbia.net consente agli utenti di programmare applicativi specifici della struttura con l'uso di IDL.
IDL Runtime

Il software IDL Runtime consente l'integrazione perfetta e l'esecuzione di applicativi personalizzati all'interno di un workflow di Symbia.net.

IDL Developer Suite
IDL Developer Suite offre la possibilità di sviluppare applicativi personalizzati
tramite l'utilizzo del software IDL Developer e di integrarli nei workflow di Symbia.net con il software IDL Runtime.

IDL è sviluppato e supportato da ITT Visual Information Solutions, ufficialmente Research Systems Inc. (RSI)


Related Products, Services & Resources